CRM oggi: i nuovi mezzi del Customer relationship management - Buznet.it
3942
post-template-default,single,single-post,postid-3942,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

CRM oggi: i nuovi mezzi del Customer relationship management

CRM oggi: i nuovi mezzi del Customer relationship management

Fonte: http://www.abruzzo24ore.tv

Il concetto di CRM è oggi di fondamentale importanza per tutte le aziende orientate al mercato e al rapporto con la propria clientela. Nella gestione di questo tipo di rapporto oggi subentrano alcuni importanti mezzi, che consentono non solo un migliore CMR, ma anche un diverso modo di metterli in relazione con i dati che riguardano la clientela, la fidelizzazione e la collaborazione all’interno di un team.

Il CMR mobile
Gli strumenti utilizzabili per il customer relationship management sono di natura varia e multidisciplinare. Stiamo parlando di strumenti che permettano di mantenere rapporti stretti tra i diversi membri di un team, o anche tra vari reparti di una medesima azienda. Per stare al passo con i tempi odierni non è sempre facile, anche perché oggi il cliente tipo è un concetto non più utilizzabile. 

Anche se l’uso di mezzi di comunicazione sempre più veloci e specializzati permette di raggiungere con maggiore precisione una clientela perfettamente selezionata, è anche vero che la varietà di clienti con cui ci si può interfacciare è in costante modificazione, si parla infatti di target liquido. Solo degli strumenti di indagine altrettanto veloci e facili da personalizzare ci possono permettere una reale gestione del rapporto con la clientela.

 Proprio in questa ottica sono nati programmi di gestione della relazione con la clientela utilizzabili direttamente da dispositivi mobile. Questo tipo di sistemi di CRM sono di facile utilizzo, installabili su un ampio numero di dispositivi, interfacciati tra loro in modo da rendere più pratico e funzionale l’uso quotidiano.

Cosa fa un sistema di CRM mobile
All’atto pratico un’applicazione per il CRM si occupa di diverse tipologie di attività. Da un lato aiuta ad organizzare il proprio tema, stabilendo sui dispositivi di ognuno dei momenti di incontro e consentendo di porre in dialogo tra loro i vari strumenti informatici che si utilizzano quotidianamente. Oltre a questo consente di monitorare l’attività di ogni singolo membro del team in tempo reale, permettendo anche di comprare le attività dei diversi attori e di stimolare il lavoro di ognuno. 

Dal lato delle informazioni raccolte invece permette di avere costantemente il polso della situazione dei rapporti con i clienti, nuovi, acquisiti o fidelizzati che siano. Tramite appositi grafici è anche possibile confrontare i dati che riguardano ogni prodotto venduto, la soddisfazione dei clienti per ognuno di essi, le problematiche che riguardano sia il settore vendite, sia il singolo cliente, in modo da poter intervenire direttamente su ogni problematica che si può evidenziare.

Chi usa i nuovi CRM
Oggi la gran parte delle aziende orientate alle vendite sfrutta dei sistemi di CRM. Questo perché si tratta di riuscire nelle principali sfide che il mercato ci offre: snellire le procedure che si utilizzano quotidianamente, ridurre i tempi morti, tendere ad un miglior rapporto tra i diversi componenti di un team di lavoro. Sono tutti compiti che oggi sono imprescindibili da un corretto CRM, tanto più efficace quanto più sono validi i dati che abbiamo a disposizione nel corso di una giornata, di una settimana, di un anno lavorativo.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.